In una logica di servizio e di trasparenza della Pubblica Amministrazione (D.Lgs 33/2013), lo Spisal ha realizzato questa nota informativa per comunicare alle aziende quali siano i documenti richiesti abitualmente e che è opportuno siano tenuti a disposizione nell’unità locale. L’elenco completo di tutti i documenti che l’azienda deve possedere, in funzione dell’attività svolta e delle caratteristiche aziendali è disponibile nella Check List 1, pubblicata nel sito tematico SPISAL del sito INTERNET della ULSS 9. Si rimanda a quel documento anche per i riferimenti normativi e i casi specifici in cui la documentazione deve essere presente. Qui sono elencati soltanto i documenti che vengono visionati o richiesti abitualmente in tutti i tipi di controlli, fermo restando che, per esigenze specifiche, in caso di infortunio o malattia professionale o per quanto emerso nel corso dell’ispezione, possono essere visionati o richiesti anche tutti gli altri documenti che l’azienda è tenuta ad esibire. In caso di malattia professionale o infortunio sul lavoro può essere richiesta tutta la documentazione necessaria per accertare le responsabilità dell’evento.

[button color=”orange” size=”medium” link=”http://www.qes.toscana.it/wp-content/uploads/2014/04/2013_ULSS9Treviso_Documenti.pdf” target=”blank” ]Scarica Documento[/button]

Menu