Qualità e Sicurezza S.r.l. organizzerà nei giorni di martedì 23, giovedì 25 settembre e giovedì 2 ottobre presso l’Istituto Comprensivo “Primo Levi” di Impruneta – loc. Tavarnuzze

“CORSO COMPLETO PER ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO – Gruppi B e C – DM 388/2003

In accordo alle: “DECRETO 15 luglio 2003, n. 388, Regolamento recante disposizioni sul pronto soccorso aziendale, in attuazione dell’articolo 15, comma 3, del decreto legislativo 19 settembre 1994, n. 626, e successive modificazioni. GU n. 27 del 3-2-2004”

 Il Decreto Legislativo 81/2008, stabilisce che “Il datore di lavoro, tenendo conto della natura dell’attività e delle dimensioni dell’azienda o della unità produttiva, sentito il Medico Competente ove nominato, prende i provvedimenti necessari in materia di primo soccorso e di assistenza medica di emergenza” (Art. 45 – Primo Soccorso).
E’ dunque obbligo di ogni Azienda nominare un numero sufficiente di Addetti al Primo Soccorso Aziendale (SANZIONE PER IL DATORE DI LAVORO: arresto da due a quattro mesi o ammenda da 1.500 a 6.000 euro).Il corso di formazione è composto da un unico modulo di:

  1. 12 ore, per addetti Primo Soccorso in aziende di categoria “B/C”
  2. 16 ore, per addetti Primo Soccorso in aziende di categoria “A”

Il corso in oggetto è rivolto alle aziende appartenenti al gruppo B e C. Di seguito una nota in cui si esplica come individuare il gruppo di appartenenza della propria azienda.

[tabs type=”horizontal”][tabs_head][tab_title]Classe A[/tab_title][tab_title]Classe B[/tab_title][tab_title]Classe C[/tab_title][/tabs_head][tab]1. Aziende o unità produttive al “alto rischio quali: attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione o notifica (art. 2 D.Lgs. 334/99), centrali termoelettriche, impianti e laboratori nucleari, aziende estrattive e altre attività minerarie definite dal D.Lgs. 624/96, lavori in sotterraneo, aziende per la fabbricazione di esplosivi, polveri e munizioni;

2. Aziende o unita’ produttive con oltre 5 (cinque) lavoratori appartenenti o riconducibili ai gruppi tariffari INAIL con indice infortunistico di inabilita’ permanente superiore a 4 (quattro), quali desumibili dalle statistiche nazionali INAIL relative al triennio precedente ed aggiornate al 31 dicembre di ciascun anno (clicca sul collegamento per consultare la tabella). Le predette statistiche nazionali INAIL sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale;

3. Aziende o unita’ produttive con oltre cinque lavoratori a tempo indeterminato del comparto dell’agricoltura.[/tab][tab]1. Aziende o unità produttive con 3 (tre) o più lavoratori che non rientrano nel gruppo A.[/tab][tab]1. Aziende o unità produttive con meno di (3) tre lavoratori che non rientrano nel gruppo A.[/tab][/tabs]

Obiettivi didattici e contenuti minimi della formazione dei lavoratori designati al pronto soccorso per le aziende di gruppo B e C (12 Ore)

  • Allertare il Sistema di Soccorso;
  • Riconoscere un emergenza sanitaria;
  • Attuare gli interventi di Primo Soccorso;
  • Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta;
  • Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro;
  • Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro;
  • Acquisire capacità di intervento pratico.

Nell’ultimo giorno di lezione è prevista la Verifica finale e la prova pratica.

Per informazioni e costi, contattare: g.pagni@qes.toscana.it o lo 0574 1826468

[box type=”download” align=”aligncenter” ]Scarica il volantino del corso Corso Primo soccorso_Q&S_Impruneta[/box]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fill out this field
Fill out this field
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu